Field Enclosed van Vincent Art Curtain Printed with Gogh Wellmira 3D Ploughman ghyzdc6383209-arredamento e bricolage

Field Enclosed van Vincent Art Curtain Printed with Gogh Wellmira 3D Ploughman ghyzdc6383209-arredamento e bricolage

Printed Curtain Art Vincent van Gogh Enclosed Field with Ploughman 3D Wellmira

Stiamo vedendo con i nostri occhi il ritorno di Israele nei suoi confini naturali…

Eventi
ULTIME NOVITA’ SUL VIAGGIO EDIPI DI ARCHEOLOGIA DI FINE ANNO

Stiamo definendo il programma e i prezzi del prossimo viaggio EDIPI di archeologia biblica con Dan Bahat. Quanto è indicato si riferisce solo al servizioPure Mezereon 3D Printing Duvet Quilt Doona Covers Pillow Case Bedding Sets a terra in mezza pensione, in quanto nel periodo invernale le giornate sono corte e non èBidet Singolo Filo Parete Azzurra Serie Clas+ART.CLP500 MB1 saggio sprecare del...

CHIANCIANO TERME (SI) - 1/3 NOVEMBRE 2019: "Dialoghi sul Vangelo di Matteo" con F. De Angelis e M.Surey - Moderatore Tappeto Grigio Corto Pile Rosso Astratto modello tessuti spessi tappeti da Corridoio RunnerR. Mazzeschi Convegno organizzato in collaborazione di EDIPI   Locandina Conv...

VENEZIA: mercoledì 5 giugno ore 17:30, al Museo Ebraico di Venezia in Campo del Ghetto Nuovo 2902/b, LAURA FORTI 3D Natale Xmas 569 tappetino antiscivolo tappeto camera Tappetino Qualità Elegante foto Tappeto UKpresenterà il suo ultimo libro "L'acrobata". L'autrice dialogherà con Shaul Bassi; l'evento è realizzato assieme all'associazione ADEI WIZO di...

Il nostro prossimo incontro di Udine, 9 marzo alle ore 18:00 sarà l’occasione per celebrare Yom Ha’Atzmauth (Giorno dell’Indipendenza) con un prestigioso ospite che ha Miscelatore monocomando lavabo Dream Crystalvissuto da protagonista uno dei momenti più significativi della vita del neonato Stato di Israele:...

Nell'ultimo viaggio organizzato da KKl,Moroccan wedding blanket pillow, berber handira, bohemian bedding abbiamo potuto visionare l'habitat del prossimo viaggio di archeologia biblica: il deserto del Neghev e l'Aravà. Suggestive sono state le soste a Timna, il cratere di Ramon, Masada e il Mar Morto. Il prossimo viaggio anellerà...

Archeologia – La fortezza di Acra

La prossima settimana sarò in Israele e in particolare in alcuni Kibbutz del Neghev; lo scopo è di verificare se qualcuno potrà offrirci 750 GSM Qualità Hotel Asciugamani Viso Mani bagno & teli da bagno Soft Bale Setuna valida sistemazione logistica per il futuro viaggio di archeologia biblica nel deserto del Neghev in programma per la prima...

Tra gli obbiettivi del prossimo viaggio in Israele in programma dal 19 al 26 maggio, oltre al sostegno di alcune congregazioni messianiche, ci sarà anche la visita a molti kibbutz nel Neghev ad indirizzo agroturistico. Lo scopo è di verificarne l'affidabilitò...

Alcune piccole medie imprese Venete hanno colto la sfida lanciata dal Nuovo Centro Estero per affrontare il tema della cyber security partecipando alla fiera HLS&Cyber, Tel Aviv. Su incarico e finanziamento della Camera di commercio di Treviso – Belluno e della Camera...

Martedì 11 giugno abbiamo avuto la gradita visita del rabbino messianico Shimon Pozdirca della congregazione messianica "Bney Brit Hadasha"Rubinetto miscelatore LAVABO MONOCOMANDO A INCASSO INFINITY di Kinishev in Moldova. Profiquo di informazioni è stato l'incontro prandiale che ci permesso di esser aggiornati su quanto sta...

Yalla LaMidbar! Appena ricevuto il programma ho notato i voli ElAl e la qualità delle sedi di pernottamento e l'ho girato a mia moglie, che nella qualità di responsabile del dipartimento viaggi di EDIPI (Evangelici d'Italia per Israele) ero sicuro che non aspettasse...

Anche quest'anno il viaggio istituzionale di EDIPI, finalizzato al sostegno delle congregazioni messianiche d'Israele,Ideal Standard Idealrain M3 Combinazione Doccetta 720 mm B9419aa si è concluso con il brillante conseguimento degli scopi ed obbiettivi prefissatici. In particolare abbiamo visitato quattro congregazioni...

Venerdì 19 aprile, Pakistan Oriental Hand Knotted Silk Wool Rug 37 x 61 inchesall’imbrunire, ho provato la grande gioia di partecipare per la prima volta alla celebrazione di  Pésach con la comunità della Casa di Riposo Ebraica di Via Arzaga, a Milano, assieme a mia sorella Ornella, a mio cognato Gualtiero, ad Angela e...

Il 30 luglio 1980 il parlamento israeliano approvò la legge presentata dal governo di Menachem Begin, che riconosceva Gerusalemme la capitale indivisibile dello stato di Israele con l’obbligo da parte delle autorità di proteggere tutti i luoghi santi e garantendo la libertà a tutte le religioni. Da quel giorno a Gerusalemme, sede del presidente israeliano, del parlamento, del governo e della suprema corte, Israele avrebbe dovuto garantire 3D Moon Star Clouds 42 Non Slip Rug Mat Room Mat Quality Elegant Photo Carpet AUper sempre lo sviluppo e la prosperità a tutti i cittadini della città senza fare alcuna distinzione usando all’occorrenza fondi speciali. ...

Ieri sono iniziati a Budapest i Campionati Europei del Maccabi, una manifestazione simile ai Giochi Olimpici organizzata tra gli ebrei d’Europa e di Israele. La delegazione inglese ha volutoS4sassy Leaves & Begonia Bedroom short & long Window Eyelet Curtains -FL-12D rendere omaggio agli 80.000 ebrei che tra il 1944 e il 1945 furono gettati nel Danubio dai fascisti ungheresi che collaborano al progetto di sterminio dei nazisti. Oggi su quella stessa sponda è stato realizzato un memoriale con sessanta paia di scarpe di ferro dal colore arrugginito disposte in fila disordinata, proprio come le scarpe delle vittime che persero tragicamente la loro vita.

Che il loro ricordo sia di benedizioneBELLISSIMA LAVANDINO DI MARMO KC-FMA GRIGIO 40x15 A by InduStone .
...

#icejisaliyah This past month on July 17th the ICEJ sponsored a flight of 200 new immigrants to Israel! Families from France, Argentina, Brazil and Russia landed at Ben Gurion airport to the tearful welcome of anxious family members. These new Olim are just beginning their new life in their ancient homeland of Israel. Pray with usFoto tenda DONNA IN KIMONO asiatici Tenda scorrevole con motivo tenda su misura for these families as they integrate into Israel in the coming months and years! We are excited about what the Lord is doing by bringing His people back to His land and are blessed to be the ministry helping it happen!

“I will say to the north, ‘Give them up!’
And to the south, ‘Do not keep them back!’
Bring My sons from afar,VINTAGE CROCHET Copriletto Set, Copertura in pizzo, Crochet federa. fatto a mano Lancia
And My daughters from the ends of the earth”- Isaiah 43:6Lavello Cucina 2 Vasche Incasso Acciaio Inox Apell 86 cm Venezia VE862IAC

❌ CANADA 2019: la Corte Federale in Canada ha stabilito che i vini israeliani prodotti nelle comunità ebraiche della Giudea e della Samaria non possono più essere etichettati come A2Z Crema di grandi dimensioni Tappeto persiano tradizionale Nero Floreale Vintage salotto tappeti"Made in Israel" dicendo che è "falso, fuorviante e ingannevole", ma nella sentenza non e' stata presa alcuna posizione su come esattamente tali vini debbano essere etichettati.

Il Centro Friends of Simon Wiesenthal ha espresso sgomento per la sentenza. “La comunità ebraica canadese è molto delusa dalla sentenza odierna. Affermare che i vini della Giudea e Samarianon vengano etichettati "Made in Israel" appoggiano efficacemente la campagna antisemita BDS ".

IL KOTEL HAMAARAVI' (MURO OCCIDENTALE), UN LUOGO SACRO PER L'EBRAISMO | di Angela Polacco Lazar

Il muro occidentale, il Kotel, e’ l’unico dei 4 muri esterni all’area del Santuario di Gerusalemme e opera appunto di Erode il Grande, che si e’ maggiormente conservato perchè diventato in epoche successive una sorte di base e contrafforte per i quartieri che sono stati costruiti successivamente, che lo hanno coperto, alzando e chiudendo anche la Valle del Tyrapeon.

Si comprende quindi, che la sezione davanti alla quale gli ebrei oggi pregano, e’ un solo piccolo tratto di questo muro , come si vede nella foto, che mostra una ricostruzione sulla base degli importanti ritrovamenti effettuati da Warren all’inizio della seconda meta’ del 19mo secolo. AttraversoDKNY WATERColoreeeee FIELD 5P King Duvet Cover shams Pillows Set gli ultimi scavi realizzati sotto la guida di Dan Bahat, non c’e’ pietra dell’intero muro occidentale che non si conosca. Se ci si avvicina, si notano chiaramente i sette strati degli enormi blocchi erodiani, sotto i quali il muro occidentale continua , raggiungendo la roccia COLLEZIONE di biancheria da letto casa 1000 Count Cotone egiziano Taglie UK SOLIDO CIOCCOLATOviva della valle (nella visita agli scavi del tunnel e dell’ofel si puo’ verificare di persona, anche senza nessuna preparazione in fatto di archeologia). Questi strati e blocchi sono anche scolpiti, creando una sorta di incorniciatura, caratteristica tipica solo del tempo di Erode, vista la sua grande mania estetica e di grandezza.

Dopo la distruzione del Secondo Tempio, gli ebrei hanno realizzato che per sopravvivere alla mancanza dell’unico posto che esprimeva la vita spirituale, attraverso presentazione di sacrifici, la loro dimensione di riferimento si spostava dallo spazio al tempo: furono la Torah, e le mitzvot (i precetti ebraici) che se ne ricavano ,ad identificarli, ricordando in vari modi il Tempio distrutto, e rivolgendosi , ovunque si trovassero, verso di esso....



#Kotel #KotelHamaaravì #Israele #Gerusalemme #TempiodiGerusalemme #MuroOccidentale #ebrei
... See MoreSee

RIPASSIAMO LA STORIA CON LUCIANO TAS.GANT HOME BEDSPREAD BLANKET - COPRILETTO

C'è chi dice: "Israele ha occupato militarmente la Palestina, cacciandone i palestinesi nel '48, nel '49 e nel '67. E ora non vuole farli tornare sulla loro terra, né restituire i territori occupati nel 1967"

LA VERITA'. Non è vero che Israele abbia espulso tutti gli arabi durante e dopo le guerre del 1948, '49 e '67. Altrimenti non si saprebbe spiegare come mai nello Stato ebraico3D Tronco 171 Pavimento Antiscivolo Tappeti Elegante Tappeto IT Summer vivano oggi oltre un milione di arabi di nazionalità israeliana, e come mai ne vivano un milione e mezzo in quella che in molti ancora oggi chiamano Cisgiordania.

Secondo le stime dell'ONU, si può fissare in 4/500.000 gli arabi che lasciarono la Palestina nel corso di quelle guerre. Una parte era fuggita dalla guerra, stimolata dagli appelli dei paesi arabi che si accingevano, secondo le loro intenzioni, a entrare in forza Tappeto Di Design Soggiorno Struttura Ad Alto E Basso Ornamento Vintage In Marroin Palestina e "buttare a mare gli ebrei". In numerosi messaggi agli arabi di Palestina, diffusi dalle radio di Damasco e del Cairo, veniva assicurato che essi sarebbero ben resto ritornati alle loro case da vincitori, con tutto quello che questo significava: per il momento però la loro presenza avrebbe ostacolato le vittoriose operazioni di guerra. Un'altra parte venne effettivamente allontanata dagli ebrei nel corso delle operazioni belliche.

E' curioso osservare che il numero di arabi che in un modo o nell'altro lasciarono la Palestina, è uguale a quello degli ebrei espulsi Bambini Guardaroba mia and me esisterebbero gli unicorni Lyria e Onchao Muro Guardaroba stanza dei bambinio costretti a fuggire dai paesi arabi nel 1948, subito dopo la nascita dello Stato d'Israele, e che Israele assorbì allora con immense difficoltà. Dei territori conquistati da Israele nel 1967, la cosiddetta Cisgiordania e la parte orientale di Gerusalemme facevano parte del Regno di Giordania, il Sinai dell'Egitto, e Gaza era occupata dall'Egitto ma non ne faceva parte, per cui agli abitanti venne sempre rifiutata la nazionalità 3D Cartoon Figure Night Scene Quilt Cover Set Bedding Duvet Cover Pillow35egiziana. Si sa che il Sinai venne integralmente restituito all'Egitto quando nel settembre 1978 venne firmato a Camp David dal Premier israeliano Begin, dal Presidente egiziano Sadat, e con l'autorevole avallo del Presidente degli Stati Uniti Carter, il trattato di pace. Quanto alla cosiddetta Cisgiordania e a Gerusalemme Est, la Giordania non volle più trattare la loro restituzione, preferendo girare il problema alle nascenti organizzazioni palestinesi che mai, nei decenni precedenti, avevano rivendicato una sovranità su quei territori: i palestinesi di quell'area erano semplicemente cittadini giordani, comeBOX CABINA DOCCIA BAGNO 80x100 RETTANGOLARE ANGOLARE CRISTALLO SCORREVOLE VETRO lo sono tuttora i palestinesi di Giordania, vale a dire i due terzi degli abitanti il Regno hascemita. Perché poi gli abitanti della cosiddetta Cisgiordania non abbiano mai rivendicato un loro Stato quando facevano parte della Giordania, e gli arabi di Gaza non abbiano fatto altrettanto durante l'occupazione egiziana, nessuno lo ha spiegato.